Salta al contenuto principale
x
Rolfing

 

Una sessione di Integrazione Strutturale Rolfing consiste in un incontro di 90 minuti che ha lo scopo di aiutare il cliente a prendere consapevolezza delle proprie abitudini posturali e aiutarlo a trovare schemi di movimento più funzionali.

In ogni seduta si parte da un Body Reading (lettura del corpo): il Rolfer osserva la postura in statica, attraverso il tocco sente lo stato tensionale attuale, e attraverso l’osservazione di diversi movimenti - camminare, respirare o sollevare le braccia - redige una mappa degli schemi coordinativi del cliente.
In questa  fase il cliente ha già la possibilità di prendere consapevolezza della propria postura, il lavoro quindi è già cominciato.

Si passa quindi al lavoro sul lettino: il cliente è sdraiato sul lettino in diverse posizioni, a seconda della seduta che stiamo facendo, e il Rolfer, attraverso il tocco e semplici esercizi di movimento, interviene sul tessuto connettivo al fine di liberarlo da tensioni e riorganizzarlo al meglio nel campo della gravità.Una volta terminato il lavoro sul lettino, il cliente è invitato a tornare in piedi così da poter prendere consapevolezza, apprezzare e valutare i cambiamenti avvenuti; in quest’ultima fase il Rolfer può proporre dei piccoli esercizi da seduti o da in piedi per aiutare il cliente ad integrare i cambiamenti avvenuti, non solo livello fisico, ma anche a livello percettivo, emotivo, simbolico e spirituale.

Il trattamento prevede il contatto diretto con la pelle così da permettere al Rolfer di percepire con accuratezza e precisione gli stati tensionali e migliorare la comunicazione con il corpo del cliente; è previsto quindi che il clienti si spogli.

 

PERCORSO DI 10 SEDUTE

Affinché tali cambiamenti risultino sostanziali ed efficaci, il Rolfing si pone e propone come un percorso di 10 incontri; in questo modo si ha la possibilità di lavorare su tutte le funzioni che assicurano al nostro corpo e quindi a noi una vita sana ed equilibrata: dal respiro, all’appoggio dei piedi, alla capacità di estensione e flessione, la controlateralità ecc...
La frequenza delle sedute può variare, da una a settimana a una ogni 3 settimane, a seconda delle esigenze.

Cambiando la nostra postura, cambiano ovviamente molti altri aspetti della nostra vita: il corpo e tutto il sistema hanno bisogno di tempo per integrare i cambiamenti avvenuti nella vita di tutti i giorni.

Il primo incontro è dedicato al colloquio conoscitivo: della durata massimo di un’ora, è l’occasione per conoscerci e stabilire le basi del rapporto che vedrà Rolfer e cliente camminare insieme nel viaggio che stanno per intraprendere.
Si prende nota di eventuali fastidi, sintomi e/o problematiche che possono riguardano il corpo fisico ma anche tematiche della sfera emotiva relazionale o intima.
In questo incontro si fissano inoltre gli obiettivi che il cliente desidera raggiungere.

I risultati di un percorso di dieci sedute di Rolfing sono:

  • maggior consapevolezza corporea
  • migliora l’elasticità e la flessibilità
  • aumentato senso di benessere
  • maggiore vitalità
  • miglioramento di molte funzioni fisiologiche: circolazione sanguigna, linfatica, ciclo di veglia e sonno, regolarità del ciclo mestruale, regolarità intestinale ecc..
  • aumenta la resistenza allo stress
  • migliora la capacità di recupero psico-fisico
  • migliora la relazione tra i quattro corpi: fisico, emotivo, mentale e spirituale
  • dona sicurezza e stabilità

 

A CHI SI RIVOLGE

Il Rolfing ci aiuta a ritrovare armonia e benessere nel e attraverso il corpo fisico.
Riprendendo consapevolezza del nostro corpo, riportando ordine e armonia nei tessuti e riscrivendo i nostri pattern di movimento, il Rolfing ci aiuta a muoverci con maggiore libertà e fluidità nel mondo.
Lavorando sul tessuto connettivo – un tessuto fondamentalmente composto di acqua – il Rolfing è ottimo per far riemergere e poter quindi elaborare vecchi traumi o ferite, non solo fisiche, che possiamo avere vissuto nella nostra Vita.
Si presta quindi molto come percorso a sostegno di chiunque stia affrontando un percorso di crescita personale, o senta il desiderio di intraprenderne uno.

Tutti possono trarre beneficio da questa metodologia: il Rolfing può essere in particolare di aiuto per gli adolescenti nella fase di sviluppo, per chi esegue movimenti ripetitivi durante la giornata (musicisti, operai, impiegati ecc..), per chi ha un’attività sedentaria, per chi vuole recuperare un dialogo sano con il proprio corpo.
Grandi benefici per danzatori, atleti, performer e tutti coloro che utilizzano il corpo come strumento di lavoro primario.

I problemi che il Rolfing ci aiuta a superare:

  • dolori muscolari e/o articolari
  • mal di schiena, dolori cervicali, sciatalgie, nevralgie di vario tipo
  • mancanza di equilibrio
  • scarsa coordinazione
  • bassa energia vitale
  • difficoltà nell’affrontare situazioni di stress o di recupero energetico dopo situazioni di stress
  • problemi/difficoltà nella respirazione
  • diverse forme di ansia e insicurezza
  • irregolarità di funzioni fisiologiche: problemi intestinali o del ciclo mestruale
  • problemi posturali
  • scompensi a livello ormonale
  • scarso contatto con il proprio corpo/ difficoltà/timore nella relazione con il proprio corpo

 

COSA SERVE

Per iniziare un percorso di Rolfing non è necessario nulla se non la voglia e la disponibilità a ritrovare un nuovo modo di essere e stare nel Mondo.
Durante il colloquio introduttivo sarà compito del Rolfer di indagare su eventuali patologie/situazioni che possono sconsigliare di sottoporsi a questa metodologia. 
Al completamento del ciclo di dieci sedute, chi lo desidera può richiedere la documentazione fotografica del percorso fatto insieme.

 

LAYA ANNALISA DI SALVO

Certified Rolfer™
Maestra di Reiki Metodo Usui
Facilitatrice in Costellazioni Familiari
Drum Circle Facilitator
Operatrice Olistica Trainer a Mediazione Corporea
Dott.ssa in Ingegneria Meccanica
Professionista disciplinata ai sensi della l.4/2013

 

Dal 2014 opera come Rolfer Certificata e come Operatrice Olistica a Mediazione Corporea.
Spinta da un profondo bisogno di comprendere i meccanismi alla base dei fenomeni naturali, fin da piccola porta avanti la sua passione per la tecnologia e per il movimento.
Fin dai 5 anni si dedica con costanza allo studio e alla pratica di diverse discipline corporee: ginnastica ritmica, aerobica, acrobatica, teatro, danza contemporanea, contact imporvisatione, tango, Murga e Yoga; dall’altra coltiva la sua passione per le materie scientifiche, arrivando a laurearsi in Ingegneria Meccanica, per poi specializzarsi in un Master in Energie Rinnovabili ed Efficienza Energetica.
Trova la combinazione ottimale di queste due passioni quando, nel 2010, riceve le sue prime dieci sedute di Rolfing S.I. e decide quindi di intraprendere la formazione presso l’Accademia Italiana di Rolfing.
Nel 2011 il suo cammino di ricerca incontra La Città della Luce, al Rolfing si affiancano quindi il Reiki e le Costellazioni Familiari.
Dal 2017 comincia inoltra il suo studio con le percussioni nella tradizione afrobrasiliana per giungere poi a formarsi, nel dicembre del 2018, come Facilitatrice di Drum Circle secondo il metodo Arthur Hull.

 

PRENOTARE UN TRATTAMENTO

È possibile prenotare un una seduta di Rolfing S.I. presso le nostre sedi di Trecastelli (AN) e Roma.

Il costo di una seduta è di 90 € per una sessione di 60/75 minuti.

Sono previste agevolazioni per chi acquista pacchetti di più sedute:

240 €  per il pacchetto di 3 trattamenti*
320 € per il pacchetto di 4 trattamenti*
765 € per il pacchetto di 10 trattamenti*

*da pagare in un'unica soluzione

 

Per informazioni e prenotazioni:

SEGRETERIA GENERALE / TRECASTELLI
Tel. +39.071.7959090
info@lacittadellaluce.org

SEGRETERIA DI ROMA
Tel. +39.06.5817345
roma@lacittadellaluce.org