Purificazione Ayurvedica di Primavera

 

 

con i Counselor e gli Operatori

della Città della Luce

da Martedì 19 a Giovedì 21 Marzo 2019

e da Venerdì 22 a Domenica 24 Marzo 2019

presso la nostra sede di Trecastelli (AN)

Via Porcozzone, 17 - Località Passo Ripe

 

 

Le pratiche di depurazione sono considerate una parte vitale dello stile di vita ayurvedico: costituiscono un importante strumento per ripulire mente e tessuti da rifiuti e tossine, promuovendo uno stato di salute ottimale.

Ai giorni nostri una routine di pulizia periodica è fondamentale per la nostra salute fisica.

Al corpo è infatti richiesto di processare una costante valanga di input dannosi: inquinanti ambientali, cibi raffinati, emozioni non elaborate, stress psicologico.

Con il tempo questi agenti inquinanti portano a un accumulo di tossine nel nostro sistema, tossine che si depositano nei tessuti e compromettono la nostra salute.

Una pulizia periodica aiuta proprio a eliminare questi accumuli dal corpo.

Nello specifico, questa depurazione consiste in una monodieta di grani e kitchari, un preparato a base di riso basmati e spezie accompagnato da verdure, con particolare attenzione ad assumere liquidi detossinanti in abbondanza ed aggiungere il Triphala, un preparato a base di 4 erbe ayurvediche, alla sera per sostenere la digestione, l’eliminazione e il naturale processo di purificazione del corpo.

Questo regime sostiene a livello fisiologico ponendo un freno agli input dannosi e offrendo al corpo un’importante opportunità di riposo, recupero e rigenerazione.

Una depurazione semplice di tre giorni può:

- migliorare la digestione e il funzionamento del metabolismo.
- promuovere l’eliminazione regolare e bilanciata delle sostanze di scarto.
- aiutare a mantenere il naturale peso corporeo.
- promuovere una percezione evoluta di energia, vitalità ed entusiasmo per la vita.
- portare a una maggiore chiarezza e radicamento a livello emozionale, mentale e spirituale.
- favorire un ciclo di sonno equilibrato.
- contribuire ad un generale miglioramento fisico.

I cibi assunti durante la purificazione sono facili da digerire: aiutano a rafforzare Agni (il fuoco metabolico), essenziale per una salute ottimale.

COSA TI ASPETTA

Questa purificazione è adatta ad ogni costituzione fisica.

Nell’Ayurveda si parla di Dosha: Vata, Pitta, Kapha

È un procedimento estremamente dolce che non dovrebbe causare disagio, ma potresti comunque percepire alti e bassi a livello fisico e nelle emozioni; è la natura stessa del processo di purificazione.

LA PURIFICAZIONE

Nel corso di questa purificazione seguirai una dieta semplificata a base di Kitchari, un preparato a base di riso basmati, fagioli mung, spezie Ayurvediche, Ghee o in alternativa olio evo.

Questa monodieta dona sufficiente energia all’organismo, le tossine vengono eliminate e Vata, Pitta e Kapha si riequilibrano.

LA DIETA

In generale potrai saziarti ad ogni pasto, prestando sempre attenzione a non esagerare.

Mangerai Kitchari a colazione, e nuovamente Kitchari per pranzo e cena, seguendo gli orari suggeriti dalla tradizione Ayurvedica.

I liquidi che assumerai saranno acqua tiepida, e tisane detossinanti da bere a piacimento. Il cibo, preparato fresco per ogni singolo pasto della giornata, verrà cucinato in un ambiente tranquillo e silenzioso: una cucina professionale e Mantra in sottofondo concorrono ad innalzare la frequenza vibrazionale e informare il cibo.

Alla Città della Luce la purificazione può essere di tre o sei giorni a tua scelta; tre giorni rappresentano già un buon inizio, soprattutto per chi si sperimenta per la prima volta.

È necessario che chi partecipa alla purificazione Ayurvedica arrivi alla Città della Luce la sera precedente rispetto alla prima giornata di lavoro e a pernotti presso la nostra struttura.

INTOLLERANZE E DIFFERENTI ESIGENZE ALIMENTARI.

Su richiesta possiamo fornire l’esatta composizione del Kitchari, per le persone che soffrono di intolleranze alimentari o allergie.

Sempre su richiesta cucineremo anche una versione vegana del Kitchari utilizzando olio extravergine d’oliva al posto del Ghee, per chi avesse questo tipo di necessità alimentare.

COSA PORTARE

- telo per auto-massaggio
- netta lingua ( acquistabile in sede)
- tazza
- block notes
- vestiti comodi
- bagnoschiuma e shampo naturali
- letture leggere
- thermos (facoltativo)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

- tre giorni 200€, vitto e alloggio compresi

- sei giorni 380€, vitto e alloggio compresi

 

Vedi Programma Completo

 

Informazioni sulla Modalità di Iscrizione

 

 

Contatti:

segreteria@lacittadellaluce.org

Segreteria Associazione: 071.7959090

 

Calendario dei prossimi appuntamenti

 

-------------------------------------------------

Tutti i Couselor e Operatori Olistici della Città della Luce sono professionisti disciplinati ai sensi della legge 4/2013

Richiedi Informazioni

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori

Letta l’Informativa Privacy fornita dal Titolare della Privacy: Privacy Policy, acconsento che i miei dati vengano utilizzati per ricevere informazioni che ho richiesto tramite questo modulo.
CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
Target Image

condividi la tua esperienza

leggi le testimonianze

 

Contatti

info@lacittadellaluce.org

 

Telefono +39.071.7959090
Chi Siamo

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletters