Salta al contenuto principale
x

con
Mahat Lorenzo Postacchini
Sundara Simone Bongiovanni
Nayaka Giacomo Magi
Chandra Leonardo Vitale
Darshan Attilio Mercandelli

 

Counselor Olistici
Maestri di Reiki Metodo Usui
Facilitatori in Costellazioni Familiari e Sistemiche

professionisti disciplinati ai sensi della legge 4/2013
 

32 ore teorico pratiche nell'arco di quattro giorni accolti nella natura delle colline marchigiane

Numero minimo di 15 partecipanti

 

Viviamo in una società e cultura fortemente connotate da valori maschilisti e patriarcali: i modelli culturali di riferimento, libri e film, l’economia, la politica, le organizzazioni sociali, il linguaggio… sono “al maschile”, e non necessariamente tutto questo giova al singolo individuo nel proprio processo di identificazione e autorealizzazione.

L’energia maschile oggi può essere confusa da modelli e stereotipi di successo, affermazione, competizione che in realtà poco hanno a che vedere con l’Archetipo del Maschile, quello che Jung definiva Animus, il cui sviluppo e la cui salute non può prescindere dalla relazione con l’Archetipo del Femminile Sacro (l’Anima). Tale relazione può manifestarsi nella dimensione relazionale di un Uomo con una Donna (processo esteriore) ma anche e soprattutto nella dimensione interiore, nel contatto con le proprie energie maschili (forza, coraggio, determinazione…) e femminili (accoglienza, cura, morbidezza…).

Il Maschile Sacro è un Archetipo della coscienza individuale e collettiva, è frutto di tutto ciò che la Vita nelle sue numerose manifestazioni ha prodotto ed è connotato da un’energia maschile: è presente in tutti gli esseri viventi, è una delle forze creative primordiali e fondamentali.
Comprendere il livello di attivazione e di consapevolezza che il Maschile Sacro ha in noi ci permette di cogliere quali possono essere i blocchi, i condizionamenti, le perversioni e le deviazioni di cui prendere coscienza per ritrovare una sana, equilibrata e armonica integrazione di Maschile e Femminile.

A chi si Rivolge

Il corso è rivolto a tutti gli uomini che vogliono riscoprire la propria energia maschile, conoscere e riconoscere i propri blocchi e processi a livello personale e sistemico nei confronti del maschile e del femminile, incrementando la fiducia in se stessi e nel rapporto con gli altri.

Agli studenti della Scuola Olistica, agli Operatori e Counselor Olistici.

Obiettivi del Corso

Acquisire una adeguata conoscenza delle leggi che governano la Coscienza Individuale, Familiare e Collettiva rispetto al Maschile.
Individuare e rimuovere gli ostacoli che impediscono un sano e migliore rapporto con il proprio corpo, la propria sessualità, il proprio ruolo sociale ed il proprio potere personale.
Recupero delle specificità Maschili per la riscoperta del benessere Maschile, dell'armonia e dell'equilibrio personali.

Requisiti

Apertura mentale, interesse e disponibilità all'apprendimento. Buone condizioni di equilibrio psico-fisico.

Programma

TEORIA
- Cenni Storici: Origine del Mondo dal Matriarcato al Patriarcato
- La figura del Maschile nella storia; Dei ed Eroi, Miti, Archetipi, Re e Imperatori, Avventurieri e Conquistatori
- Uomo e Natura
- La Proprietà privata, il Patrimonio, la Famiglia
- I principi del Maschile Sacro
- Le doti divine; Forza, Coraggio, Determinazione, Resistenza, Assertività, Creatività, Potere
- Introduzione teorica sul corpo (senso dell'equilibrio, fiducia, motivazione, protezione, etc.)
- Introduzione sull’arte zen del tiro con l’arco
- Teoria sul Viaggio
- Potere, denaro, risorse
- Lavoro come scopo di vita

ATTIVITÀ
- Creazione accampamento
- Meditazioni guidate
- Musiche e canti accompagnati dal Fuoco Sacro
- Cerchi di condivisione
- Esercizi con il corpo (senso dell'equilibrio, fiducia, motivazione, protezione, etc.)
- Costruzione e pratica con la Spada
- Pratica tiro con l’arco
- Escursione in vetta
- Focalizzazione intento nuovi obiettivi futuri
- Preparazione cibo

CERIMONIE
- Cerimonia dello spazio sacro con canti e tamburi
- Giro di condivisione intorno al Fuoco
- Cerimonia del guerriero (dipinti e danze maschili)
- Cerimonia celebrativa del Maschile Sacro
- Cerimonia della Trasformazione (Lasciar Andare)
- Cerimonia del tabacco
- Festa celebrativa di Unione con il Femminile

Quota di Partecipazione

- 450€

(vitto e alloggio incluso)

 

NOTE

- Il pernottamento è previsto in tenda per tutta la durata del seminario (ogni partecipante porta la propria). Nel caso non se ne disponesse sarà possibile affittarne una.

- Ogni partecipante è invitato a portare le proprie cose all'interno di uno zaino (tenda ed eventuale materassino esclusi)

- Il 3° giorno è prevista un escursione in montagna

- Maggiori dettagli sull'abbigliamento consigliato e sulle cose da portare verranno forniti via mail

 

 

Per maggiori informazioni:

info@lacittadellaluce.org

071.7959090

 

 

-----------------------

 

Calendario dei prossimi seminari