Consulto individuale di Costellazioni Familiari

La durata del consulto individuale di Costellazioni Familiari è di 90 minuti: 30 minuti di colloquio iniziale per esplorare il tema della Costellazione e individuare con precisione la domanda da porre. La Costellazione può riguardare problematiche di tipo fisico, affettivo-relazionale, economico-lavorativo. In questa fase si analizza la famiglia o l'azienda o la relazione dal punto di vista della psicogenealogia e occorrono dati di ordine anagrafico: date di nascita, di eventuale matrimonio, divorzio, morte dei familiari etc

In seguito si ricostruiscono i principali avvenimenti per cui anche in questo caso occorrono informazioni su date, luoghi ed eventi. Una volta acquisite le informazioni necessarie si provvede alla messa in scena della Costellazione, che dura circa 60 minuti, condotta dal facilitatore con la collaborazione di  uno o due rappresentati. In questa fase si procede ad esplorare la vera natura delle situazioni e delle relazioni familiari.

Nel caso di costellazioni aziendali emergono le relazioni fra soci o colleghi, emergono i conflitti nascosti, le emozioni non espresse, i morti che sono stati dimenticati. E' bene ricordare che la Costellazione Familiare o Aziendale ci mostra in gran parte un'aspetto sommerso della realtà, tutto quello che non sappiamo o non conosciamo emerge poco a poco a comporre un quadro completo della realtà.

I consulti individuali si tengono presso le sedi della Città della Luce di Trecastelli (AN), Roma e Turbigo (MI), e periodicamente a Siracusa, Zurigo, Torino, Bari, Bologna...

Quota di partecipazione: 120€ (IVA inclusa)

per informazioni e appuntamenti tel. 0717959090

Richiedi Informazioni

I campi contrassegnati da un asterisco (*) sono obbligatori

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
Target Image

condividi la tua esperienza

leggi le testimonianze

 

Contatti

info@lacittadellaluce.org

 

Telefono +39.071.7959090
Chi Siamo

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletters